ColonCrisis

25 bustine da 2g - mix di fibre per la regolarità dell’intestino

Informazioni aggiuntive

ATTENZIONE

Il prodotto non è attualmente disponibile.

26,00

Esaurito

Descrizione

ColonCrisis 25 bustine da 2 g

Fonte di fibre facilmente aggiungibile al pasto. Le fibre contenute in Enterocrisis grazie all’integrazione di estratti di Cicoria, Anice, Finocchio, Liquirizia e di due funghi (Hericium erinaceus, Lentinula Edodes) rappresentano un perfetto mix di
fibre solubili e insolubili per la regolarità dell’intestino. La presenza di un probiotico lattico (Enterococcus Faecium) permette anche di evitare, in presenza di dismicrobismi, l’eccessiva crescita di un microbiota sfavorevole.

Principi funzionali della formula Colon Crisis:
Lentinus edodes (Shiitake):
È un fungo dalle note proprietà immunizzanti, risulta utile nei casi di gonfiore intestinale, colite,
colon irritabile, coliche addominali, intolleranze alimentari, influenza. Ha una importante
funzione prebiotica, nutre i fermenti lattici intestinali “buoni”, riduce gli “ostili”, sia quelli che
causano gonfiore, sia quelli che producono tossine e sostanze tossiche. Crea un ambiente
sfavorevole per numerosi patogeni. Favorisce, a livello intestinale, la formazione di quella solida
barriera immunitaria, che sta alla base delle difese immunitarie dell’organismo.

Hericium erinaceus (Criniera di Leone – fungo):
Hericium conosciuto anche come “Criniera di Leone” è un fungo dalle note proprietà antiossidanti, modulanti l’infiammazione, lenitive e prebiotiche che si esplicano soprattutto a livello gastro-enterico. Per queste ragioni l’Hericium è il fungo di prima scelta nei disturbi che coinvolgono la mucosa del sistema digerente. L’attività su tutto l’apparato gastroenterico, si manifesta riequilibrando la flora batterica intestinale, proteggendo le mucose e correggendo in modo naturale la permeabilità intestinale.
Particolarmente utile quindi per affrontare gonfiore, digestione difficile e quale complemento alimentare a ernia iatale e gastro duodenale.

Enterococcus faecium (Probiotico):
È un probiotico che si è rivelato efficace nel normalizzare il transito intestinale alterato. Utilizzato nei disturbi intestinali cronici è una saprofita della flora batterica intestinale del cane e del gatto che permette di ristabilire benessere e omeostasi intestinale.

Foeniculum vulgare (semi di Finocchio):
I semi di finocchio sono noti per le loro proprietà digestive e antiossidanti tanto da essere impiegati nel colon irritabile (o spastico). Eliminano il gonfiore in quanto aiutano ad espellere i gas e le tossine trattenute nell’intestino.

Pimpinella anisum (semi di Anice):
L’Anice è conosciuto per le proprietà relative al rilassamento della muscolatura liscia dell’intestino, in grado di regolarizzarne anche la motilità. Possiede inoltre proprietà spasmolitiche e inibenti i processi di fermentazione intestinali, con una blanda azione antinfettiva sull’intestino. Si utilizza nei problemi che coinvolgono l’apparato digestivo, per ridurre il meteorismo
intestinale, flatulenza e borborigmi. Risulta anche indicato anche per il colon irritabile e nelle coliche gassose.
L’azione è simile a quella del Finocchio, per questo vengono somministrati insieme, per aumentarne l’attività.

Cichorium intybus L. (radice di Cicoria):
La cicoria grazie alla presenza di sostanze amare, acidi organici, fibre (inulina), e flavonoidi viene utilizzata nei disturbi dispeptici e per contrastare la perdita di appetito. Possiede inoltre proprietà leggermente coleretiche e colagoghe, stimola la secrezione dei succhi gastrici e favorisce il transito intestinale. La cicoria vien anche impiegata come complemento nutrizionale nelle dispepsie biliari, nel colon irritabile nella flatulenza e nel meteorismo. Possiede inoltre proprietà
depurative.

Glycyrrhiza glabra (Liquerizia radice):
La Liquerizia è universalmente riconosciuta per possedere spiccate proprietà digestive. Sull’apparato digerente, infatti, è utilizzata in caso di disturbi gastici e l’ulcera dello stomaco, per il meteorismo e per lenire spasmi intestinali e dolori allo stomaco.

Informazioni aggiuntive

ATTENZIONE

Il prodotto non è attualmente disponibile.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Domande Frequenti
1 bustina al giorno, indipendentemente dal peso dell’animale.
Si aggiunge il contenuto di una bustina ad un pasto della giornata.
Se il veterinario non ha dato indicazioni in merito consigliamo di proseguire finché si osserva un soddisfacente miglioramento. Ciò di norma accade dopo 7-10 giorni dall’inizio della somministrazione. Se necessario può essere utilizzato anche per periodi molto lunghi senza ingenerare effetti inattesi.
In modo quasi impercettibile. È stato formulato tenendo conto anche di questo aspetto. La modesta quantità (2g) e il sapore gradevole fanno sì che non interferisca con il sapore del cibo.
Se già prende altri integratori o farmaci posso somministrare ColonCrisis bustine?
In entrambi i casi. Esplica infatti un’azione riequilibrante, favorendo il fisiologico ripristino della normale funzione intestinale.
No, è un prodotto di origine naturale composto da fibra vegetale, sostanze botaniche e da un probiotico lattico (Eneterococcus Faecium).

Potrebbe interessarti anche...